TartaRugosa legge TartaRugosa (1974): La bolla di sapone e il fiocco di neve

TartaRugosa legge TartaRugosa

(1974)

La bolla di sapone e il fiocco di neve

Una bolla di sapone

chi ti incontra un dì per caso?

Un fiocco di neve che per un istante

Sta in bilico s’un vaso

La bolla di sapone

si sente presto innamorata,

ma il fiocco di neve …

di uno sguardo nemmeno l’ha degnata.

La bolla di sapone

cerca invano di farglisi accanto:

il fiocco di neve gli amici suoi

ha raggiunto nel vasto manto.

La bolla di sapone,

con gran disperazione,

scoppia in pianto

mesto e desolato.

Ma la sua origine dovuta è al fato

e la bolla, ad un tratto,

svanisce.

E il grande amore, nato lì per lì,

sparisce.